Come creare un file URL

Probabilmente tutti sanno di cosa si parla quando diciamo l’acronimo URL, ma se si nomina un file URL, si intende una cosa leggermente diversa dall’indirizzo che abitualmente scriviamo nella barra del nostro browser. Capire come creare un file URL può tornare utile se vogliamo aumentare la nostra produttività al computer.

#Le basi dei File URL

Per definizione, un file URL è un tipo di collegamento che consente di navigare velocemente da un sito che potresti aver visitato in precedenza. Facendo doppio click su uno di questi file, l’utente sarà immediatamente indirizzato al proprio browser predefinito e verrà aperta la pagina con l’URL specificato nel file.

I file URL possono essere particolarmente utili quando un utente ha la necessità di accedere rapidamente a varie pagine web e si rivelano ancora più utili quando queste pagine web devono essere condivise con altri utenti. La semplicità con cui questi file possono essere generati può incrementare l’efficienza generale di un utente.

#Come creare un File URL

Creare un file URL è veramente molto semplice e, sorprendentemente, non c’è nemmeno la necessità di usare un browser web. Infatti per realizzare uno di questi file sarà sufficiente un comune editor di testo.

Attenzione: I passaggi illustrati di seguito funzioneranno su un sistema operativo Windows

La prima cosa da fare è aprire l’applicazione Blocco Note inclusa con tutte le più moderne edizioni di Windows e digitare sulla prima riga il seguente testo:

[InternetShortcut]

Successivamente, dopo essere andati a capo, preparate il vostro URL desiderato e copiatelo con Ctrl + C o Tastro destro > Copia. A questo punto digitare nel Blocco Note il seguente testo:

URL= (inserisci qui il tuo URL)

Ricordatevi di sostituire anche le parentesi quando incollate il link!

A questo punto avremo scritto nel nostro Blocco Note tutto il necessario per la creazione di un File URL e non rimane che salvarlo!

Prima di passare all’operazione di salvataggio vero e proprio è necessario recuperare il titolo della pagina di cui stiamo salvando l’URL. Qui ci sono due opzioni: la prima consiste nel copiare manualmente il titolo durante l’operazione di salvataggio mentre la seconda, un po’ più complicata, può rivelarsi utile nel caso di titoli lunghi e complessi. Il procedimento consiste nel visualizzare la sorgente HTMl della pagina facendo, dal browser, Tasto destro > Visualizza sorgentre pagina e poi cercare nel codice il tag <title>, utilizzando anche lo strumento di ricerca accessibile con Ctrl + F. A questo punto vi basterà copiare il contenuto del tag e conservarlo per dopo.

Ora, tornati sul Blocco Note, procederemo al salvataggio del file. La prima cosa da fare è andare su “File” nella barra in alto e poi premere su “Salva con nome”, nella finestra che si aprirà dovrete scrivere nel campo “Nome file” il titolo della pagina da salvare e poi cambiare l’estensione da .txt a .url.

Infine non rimane che premere sul pulsante “Salva” e il nostro file URL sarà stato creato con successo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *